martedì 10 gennaio 2012

La sicilia in una torta!


Mi è stato chiesto, qualche tempo fà, di realizzare una torta che ricordasse la nostra terra, sia fuori che dentro!!! Era per un matrimonio di sera, in riva al mare! E allora mare sia! Con conchiglie, coralli, cavallucci e stelle marine, con il romantico tocco delle sfumature di perla! Ma al taglio rivelava due gusti, che più siciliani non si può! Una crema alle mandorle torronate e un'altra al pistacchio di Bronte, racchiuse in morbidissimo pandispagna! Il tutto ricoperto di buttercream aromatizzata alla mandorla e ai pistacchi! Una vera delizia!!!
E nel caso qualcuno di voi volesse un assaggio.........non vi resta che rifarla, provando le ricette delle creme, che vi do di seguito:
                                 CREMA AL PISTACCHIO DI BRONTE
Per 1 litro di latte
150 gr. di pistacchi
350 gr di zucchero semolato
150 gr di farina 00
50 gr. di amido di mais
una bacca di vaniglia
100 gr. di burro
Mettete in un mixer, o nel Bimby se lo avete, i pistacchi e tritateli fino ad ottenere una farina. Aggiungete la farina, l'amido, lo zucchero e mescolate aggiungendo il latte a filo fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Mettete sul fornello a fuoco medio e portate ad ebollizione, fin quando la crema è addensata. Fate raffreddare completamente, quindi montate la crema con il burro ammorbidito.
Per la crema alle mandorle, gli ingredienti sono uguali, sostituendo le mandorle ai pistacchi. L'unica variante è un'aggiunta di una torronata di mandorle ottenuta con 100 gr di mandorle tostate e 100 gr di zucchero, messi in un padellino antiaderente e fatte caramellare (Come se si facesse il torrone). Quando questo composto sarà freddo, tritare con una mannaia, e incorporare alla crema già fredda e montata con il burro!

3 commenti:

  1. Spettacolare! Ti seguo subito!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. Ciao Alessandra!!!! Benvenuta!!

    RispondiElimina
  3. sono particolarmente colpita da come hai rappresentato il fondale marino, complimenti. Posso chiederti se hai usato degli stampi ? e nel caso come posso fare per procurarmeli. puoi darmi qualche indirizzo?

    RispondiElimina